Raffinazione, trasformazione, commercio

I metalli preziosi rivestono un ruolo fondamentale in diversi settori essendo utilizzati per molteplici applicazioni e costituendo la materia prima per molti prodotti diventati ormai irrinunciabili per il nostro stile di vita. I membri della nostra associazione lavorano i metalli preziosi provenienti da miniere e scarti industriali e li trasformano in lingotti e leghe di metalli preziosi destinati ad un’ampia gamma di settori correlati, quali ad esempio l’orologeria e la gioielleria. La maggior parte dei nostri associati si occupa essenzialmente della lavorazione e della trasformazione di materie prime preziose, alcuni operano anche nel commercio fisico dei metalli preziosi o nella vendita di prodotti finiti.

I nostri membri sono fornitori di servizi

La clientela dei nostri membri è costituita principalmente da partner che operano nel settore minerario, bancario o industriale e che forniscono il materiale da trattare e raffinare. In questo tipo di transazione il metallo prezioso rimane generalmente di proprietà del cliente ed i nostri membri sono quindi puri fornitori di servizi.

Questo servizio viene offerto a multinazionali, piccole e medie imprese minerarie, che estraggono il metallo prezioso dai minerali. Tra i clienti si annoverano anche le banche, prevalentemente interessate alla trasformazione dei materiali in lingotti e barre standard*. I partner industriali richiedono invece la produzione specifica di leghe di metalli preziosi realizzate su misura per loro o di prodotti semilavorati.

* Questi standard sono definiti da regole emanate dalla London Bullion Market Association (LBMA) che descrivono le caratteristiche fisiche dei lingotti d’oro e d’argento.